Sistema Bibliotecario

Il Sistema Bibliotecario Bassa Bresciana Centrale, istituito mediante Accordo convenzionato nel 1994, comprende le biblioteche di 33 Comuni ed una biblioteca scolastica, nella zona a sud di Brescia, per un bacino di 166.000 abitanti. Il Sistema è lo strumento attraverso il quale le biblioteche della Bassa Bresciana attuano la cooperazione bibliotecaria. La cooperazione è una rete articolata di relazioni di tipo tecnico, informativo, istituzionale, finalizzata ad aumentare la capacità di risposta delle singole biblioteche alle domande dei propri utenti, dove l'utente e le sue esigenze informative sempre più urgenti e sempre più in rapida evoluzione, sono il riferimento primo e privilegiato dei servizi erogati. Le attività e i servizi del Sistema Bibliotecario sono erogati in stretta collaborazione con l'Ufficio Biblioteche della Provincia di Brescia che svolge il compito di coordinare le funzioni e le linee d'indirizzo dei Sistemi bibliotecari operanti nel suo territorio.

L'Ufficio Biblioteche della Provincia di Brescia è il principale artefice e promotore della Rete Bibliotecaria Bresciana e dei suoi servizi: automazione, catalogazione, OPAC, prestito intersistemico, promozione alla lettura.

 

Ultima modifica: Gio, 19/01/2017 - 12:08