Commissione per il paesaggio

Dal 2008 il Comune è dotato della Commissione per il Paesaggio in base all'articolo 81 della Legge Regionale 11 marzo 2005, n. 12. Ha sostituito di fatto la Commissione Edilizia, non più obbligatoria.

La Commissione per il Paesaggio ha competenza in merito all'espressione dei pareri obbligatori previsti dalle Leggi nazionali e regionali afferenti a procedimenti di autorizzazioni paesaggistiche oltre ai progetti di recupero dei sottotetti quando gli interventi incidono sull'aspetto esteriore degli edifici. Inoltre esprimerà pareri per:

- piani attuativi e loro varianti;

- interventi edilizi nei Nuclei di Antica Formazione (centro storico) quando gli interventi modificano l'aspetto esteriore  degli edifici che si affacciano sulla via pubblica, compreso la posa di insegne e scritte pubblicitarie;

- interventi di arredo urbano.

La Commissione è composta da tre membri compreso il presidente.

Attualmente i componenti della Commissione per il Paesaggio sono:

Arch. Mara Flandina di Manerbio, tecnico operante nel Comune di Manerbio (Presidente);

Arch. Angelo Alghisi di Verolanuova, tecnico operante nel Comune di Manerbio (Membro);

Arch. Serena Cominelli di Manerbio, tecnico operante nel Comune di Manerbio (Membro).

La partecipazione alla Commissione è a titolo gratuito.

Ultima modifica: Mer, 01/07/2015 - 11:55